Impara l’arte e…

Mentre scorro le pagine di “Percorsi d’oggi” di gennaio-febbraio, la rassegna di Letteratura-Arte-Attualità, mi imbatto con immenso piacere in una intera pagina dedicata al mio caro amico Vanni e la sua meravigliosa Arte. Bravo Vanni, che con il tuo istinto, sai sempre come stupire!!!  Meriti che questo articolo lo dedichi interamente a te. Fortuna vuole che, Vanni e la sua frizzante e “pasionaria” moglie Maddalena, sono da tempo miei vicini di casa. Quindi permettetemi di dire con gande entusiasmo, e anche un pizzico di narcisismo, di aver assistito, talvolta, alle sue creazioni ancor quando dovevano essere ultimate. Soffermarmi a casa loro, davanti a un buon caffè e farmi travolgere dalla loro spontaneità e passione dei loro racconti. Voglio riportate un articolo di lui che mi è piaciuto molto e cucito a “doc” su di lui:

…ci avevano già colpito le pagine suoi libri autobiografici <<Una storia  luci, ombre e colori>> e <<Vagando nel tempo>> , in cui il pittore torinese metteva a nudo la propria componente esistenziale con la connaturata passione per le cromie, e ne apprezzammo la caratura letteraria con la quale egli con lodevole semplicità si consegnava al lettore, accompagnandola ad unma ammirevole spontaneità.

Per quanto concerne la sua collaterale e molto più impegnativa attività artistica, ci piace rimarcare la stessa sincerità d’intenti, perché Novara è un creativo nato, un uomo d’istinto, aduso ad esternare nell’intera pienezza la sua fermentazione interiore, sua compagna di viaggio sin dagli anni giovanili, trascorsi a Torino ed in giro per il mondo.

La forza del  colore, la varietà dei soggetti, il dono di una inventiva non comune, la sicurezza del tratto, il desiderio di esplorare sempre nuove strade e di sperimentare percorsi contrassegnati da tecniche e formule espressive più efficaci ce o additano come un instancabile <<artifex>> detentore di una inconfondibile originalità, in tempi di omologazione, nella quale l'<<homo cogitans>> cede sempre più terreno alla zavorra meccanica e desertificante che attanaglia la società del nostro tempo. (Mario Melchionni)

Ho stuzzicato la vostra curiosità vero?!?!? Beh, allora se volete…potete…desiderate…gradite..insomma quello che vi pare e piace, potete seguire Vanni sul suo sito http://www.novaravanni.com/

Buon viaggio nelle ali della sua fantasia!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...