Santa Lucia…Santa Lucia!

“Ascolta! Nella notte oscura

la senti che giunge volando

Ecco: è la Regina della Luce.

Che canta piena di gioia

tutta vestita di bianco,

con una corona di luce,

Santa Lucia, Santa Lucia!

Nel buio cielo del Nord

splendono fulgide stelle;

ormai il Natale è vicino,

brillano tremolanti le candele.

Benvenuta dolce visione,

dalla chioma splendente di luce,

Santa Lucia, Santa Lucia!”

Si narra di una giovane appartenente ad una famiglia ricca promessa ad uno sposo pagano. Durante un viaggio a Catania, la giovane proclamo’ voto di verginita’ sul sepolcro di Sant’Agata chiedendo alla santa di salvare la vita della propria madre.

La madre guari’ ed ella rifiuto’ di sposarsi e dono’ tutti i suoi averi.

Per questo fu perseguitata dallo sposo, cosparsa di resina e pece e data alla fiamme, ma il suo corpo non brucio’. Indi la leggenda narra che le furono strappati gli occhi, che lei stessa si sarebbe rimessa tornando a vedere (da qui la santa protettrice dei ciechi), infine decapitata.

Facciamo un salto di oltre un millennio e giungiamo alla Sicilia governata dagli spagnoli, 1646. In quei giorni l’isola stava patendo un periodo di grave carestia. Come per miracolo, delle navi cariche di grano approdarono a Siracusa e durante la messa di ringraziamento, una colomba entro’ e si poso’ sull’altare ove risiedeva il Simulacro argenteo della Santa.

Da buona strega, non posso fare a meno di esporre il pensiero ed il velo di mistero che avvolge la notte del 3 dicembre…quando la notte si accorcia, alla festa di Santa Lucia, giorno dal quale si dipartono le coincidenze tra i mesi dell’anno a venire ed i giorni che separano dalla vigilia di Natale.

Il “triduo” di Santa Lucia, quando la notte comincia ad essere più breve ed il giorno si va ad allungare, si pone in un periodo molto particolare dell’anno, che ha avuto inizio alla vigilia d’Ognissanti, per proseguire poi il giorno dei defunti, quello di San Martino, quello di San Nicola (Babbo Natale !!)…e non solo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...